Maria Callas Vs Wanda Osiris

1 luglio ’17 – Prima Donna, Maria Callas vs Wanda Osiris

Il Festival Ultrapadum approda al Castello Malaspina di Varzi per un incontro-scontro tra “Divine” dell’opera lirica e della rivista

Sabato 1 luglio, alle 21.15, farà tappa per la prima volta al Castello Malaspina di Varzi, il Festival Ultrapadum con l’ottavo appuntamento in rassegna dal titolo Prima Donna, Maria Callas vs Wanda Osiris.

Ultrapadum, primo festival musicale en plein air e itinerante della nostra provincia organizzato dalla Società dell’Accademia, festeggia quest’anno il traguardo delle 25 edizioni. Era, infatti, il giugno del ‘92 quando iniziava la prima mini rassegna di cinque concerti nei castelli e nelle ville dell’Oltrepò, con l’intento – allora come adesso – di dare visibilità e risalto ai tanti angoli di interesse architettonico, artistico o naturalistico, che contribuiscono a connotare il nostro come un territorio di indiscutibile fascino e richiamo turistico… Una filosofia condivisa dal Castello Malaspina che, dalla sua apertura al pubblico, ospita eventi a 360° con l’obbiettivo di valorizzare e promuovere l’intero Oltrepò.

Lo spettacolo che apre il mese di luglio vedrà protagoniste Silvia Felisetti, soprano e soubrette apprezzata per la sua versatilità interpretativa, i soprani Barbara Grazzini, Elizaveta Martirosyan e Victoria Kholod, accompagnate al pianoforte dal M° Angiolina Sensale, che è anche direttore artistico del Festival. Insieme daranno vita allo “scontro” tutto al femminile Prima Donna, Maria Callas vs Wanda Osiris. Due donne molto diverse, sia dal punto di vista caratteriale sia da quello professionale, dato che primeggiavano in generi artistici molto lontani tra loro, come l’opera lirica e la rivista, che avevamo in comune la scelta di due pseudonimi esotici e vincenti e il destino che le ha viste dive nello stesso periodo. Erano gli anni del primo dopoguerra, un’epoca d’oro per entrambe in cui l’entusiasmo degli ammiratori li portò a gremire i teatri di Milano e d’Italia facendo conquistare, sempre ad entrambe, l’appellativo di “Divina”.

Durante la serata, all’alternarsi di splendide arie d’opera e deliziose canzoni retrò, si affiancherà l’assegnazione del Premio Malaspina, titolo assegnato dal Castello Malaspina di Varzi a un esponente di spicco del panorama locale in ambito culturale, che quest’anno verrà consegnato al Professore Ordinario BIO/19 Microbiologia Generale dott.ssa Giovanna Riccardi.

Giovanna Riccardi si laurea con lode in Scienze Biologiche nel 1976, presso l’Università degli Studi di Pavia. Dal 1° ottobre 2005 è Professore Ordinario di Microbiologia Generale presso lo stesso ateneo.
Inoltre, dal gennaio 2006 è componente del direttivo della SIMGBM (Società Italiana di Microbiologia Generale e Biotecnologie Microbiche). Per diversi anni la Prof.ssa Riccardi si è occupata della resistenza intrinseca agli antibiotici nei micobatteri patogeni. Nel campo della tubercolosi, si occupa di ricerca per la creazione di farmaci per combattere le forme di tubercolosi multiresistenti (quelle che i farmaci tradizionali non riescono più a disarmare) e, in quello della fibrosi cistica, si occupa dello studio di nuovi farmaci contro Burkholderia cenocepacia (batterio patogeno delle infezioni polmonari nelle persone con la fibrosi cistica).
È autrice di 80 articoli su riviste internazionali, di 4 capitoli su libro, di diverse comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali e di due domande di brevetto internazionale.

Ad anticipare il concerto delle 21.15, la possibilità – alle 18.30 – di visitare le quindici sale dell’ala privata del Castello, completamente arredate con pezzi d’epoca, in un percorso guidato sulle tracce della famiglia Malaspina-Odetti, e di gustare – alle 20.00 – una cena a buffet con sfizi e frivolezze dello chef del Castello (su prenotazione).

Da non perdere, l’arrivo al Castello delle “Divine” che, in tema con la serata, faranno il loro ingresso a bordo di una Mercedes 170 DS, del 1953: la prima auto a gasolio del dopoguerra e la terza nella storia!

Ore 18.30: Visita guidata al Castello
Ore 20.00: Buffet del Castello (prenotazione obbligatoria)
Ore 21.15: Concerto

Partecipazione: Concerto 10,00 euro e Buffet del Castello 15,00 euro; Concerto + Buffet del Castello 25,00 euro (over 65 20,00 euro). Visita guidata al Castello 5,00 euro.
Per informazioni e prenotazioni: e-mail: info@castellodivarzi.com, tel. 346 9588786.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *